A seguito dei relativi concorsi pubblici, è funzionario legislativo-legale, responsabile della Posizione Organizzativa “Assistenza giuridica e legislativa in materia di amministrazione digitale e diritto delle nuove tecnologie” presso la Regione Toscana. Affiliate Scholar dell’Information Society Law Center (ISLC) dell’Università degli Studi di Milano, componente del Big Data Committee dell’Istat, della Task Force sull’Intelligenza Artificiale promossa dall’AgID e del gruppo di esperti in materia di tecnologie basate su registri distribuiti e blockchain del Ministero dello Sviluppo Economico, ha coordinato consultazioni della società civile e gruppi di lavoro nazionali sulle riforme in materia di amministrazione digitale. Componente di Comitati editoriali e di Comitati dei Referee di riviste scientifiche nazionali e internazionali quali “BioLaw Journal”, “Federalismi.it”, “Ciberspazio e diritto”, “Rivista di diritto dei media”, “Diritto Mercato Tecnologia”, “European Review of Digital Administration Law”, “Diritto di Internet”, dove è anche Direttore dell’Osservatorio “Amministrazione digitale”. Membro del Program Committee di Conferenze scientifiche internazionali (quali ICDS, ECIAIR ed ECDG). Fellow dell’“Accademia Italiana del Codice di Internet” (IAIC), è componente di associazioni in materia di informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie (SIFD, SIIG, ANDIG) e del Circolo dei Giuristi Telematici (CGT), di cui è stata Presidente. Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, di cui due monografie “Data society. Governo dei dati e tutela dei diritti nell’era digitale” (Giuffrè Francis Lefebvre, 2019) e “Scienza giuridica e tecnologie informatiche” insieme a Stefano Pietropaoli (Giappichelli, 2017). Organizzatrice e relatrice in convegni, conferenze e seminari nazionali e internazionali; membro di comitati scientifici; docente di corsi rivolti ad amministrazioni pubbliche centrali e locali.

Faini Fernanda ha parlato di...