8 marzo 2021

Il 'Lugatoken' è la criptovaluta coniata da Lugano per premiare i bravi cittadini, un gettone spendibile in servizi comunali come piscine, parcheggi e a breve anche mezzi pubblici. Regolarmente approvato dalla 'Consob svizzera' è accettato come pagamento anche in molti esercizi online e complessivamente ha un giro d'affari di circa 1 milione di franchi l'anno. Il 'Lugatoken' è solo un esempio della portata innovativa della blockchain. Sono infatti diversi gli ambiti in cui la blockchain trova applicazione, proprio perché l'uso di questa sorta di registro condiviso permette di raggiungere un grado di trasparenza e di innovazione senza eguali. Oggi non possiamo prescindere dal notare come la blockchain sia destinata a far parte della nostra quotidianità, in un futuro nemmeno troppo lontano. Il suo utilizzo permette, infatti, di semplificare molte azioni della nostra vita.


MODERA

Luigi Foglia Avvocato e Segretario ad interim di ANORC

RELATORI

Michele Ficara Manganelli Director Swiss Blockchain Consortium |

Massimiliano NicotraAvvocato, Professore di Fondamenti ed evoluzione dell’Amministrazione Digitale presso l’Università di Roma “Torvergata”

COMMENTI

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments